San.Arti. – Riapertura delle iscrizioni volontarie Al Fondo

San.Arti. – Riapertura delle iscrizioni volontarie Al Fondo

Dal 2 Maggio al 15 dicembre 2016 si riaprono le iscrizioni al Fondo San.Arti. dei familiari dei lavoratori dipendenti, dei titolari d’imprese artigiane, dei soci/collaboratori dell’imprenditore artigiano e dei loro familiari. L’iscrizione al Fondo di assistenza sanitaria integrativa San.Arti. per i soggetti sopra indicati è volontaria.

TITOLARI/SOCI/COLLABORATORI

Per i titolari, soci e collaboratori si intendono:
A. Imprenditori artigiani, titolari e legali rappresentanti delle imprese artigiane, con o senza dipendenti;
B. Soci delle imprese artigiane;
C. Collaboratori degli imprenditori artigiani;
D. Titolari di piccole e medie imprese non artigiane che applicano i CCNL previsti all’articolo 2 del regolamento del Fondo, a condizione che abbiano lavoratori iscritti a San.Arti;

FAMILIARI

Possono iscriversi al Fondo o rinnovare la propria iscrizione:
i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori.

Il nucleo familiare è da intendersi costituito da:

 

Il coniuge o convivente

 

I figli di età inferiore ai 18 anni con un eventuale reddito da lavoro dipendente inferiore a 6.000 euro, al lordo degli oneri deducibili

 

È inoltre facoltativa l’iscrizione dei figli di età superiore a 18 anni, e fino al compimento   del 30° anno di   età, con un reddito inferiore a 6.000 euro al lordo degli oneri deducibili.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.sanarti.it

Scrivere una mail a: iavazzo@confartigianato.roma.it o chiamare il 0683779027

Iavazzo Domenico
Area Formazione e Politiche del Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa l\'Operazione (verifica antispam) *